Impianto recupero acqua piovana: Majieco-rain 2018-07-25T13:03:59+00:00

MajiEcoRain: IMPIANTO DI RECUPERO, STOCCAGGIO E RIUTILIZZO ACQUA PIOVANA, DI POZZO, FIUME E LAGO

impianto recupero acqua piovana

Impianto recupero acqua piovana MajiEco-Rain.

L’acqua piovana recuperata da tetti e coperture, tramite le grondaie, viene incanalata in appositi serbatoi di accumulo; dopo essere stata filtrata, viene reimmessa nell’impianto domestico attraverso appositi gruppi di pressurizzazione e destinata a punti per lavaggio, cassette di scarico, irrigazione e lavatrici.

La capacità del serbatoio d’accumulo è calcolata in base alla piovosità media annua della zona dove è installato l’impianto, alla superficie disponibile al recupero dell’acqua (tetti e balconi) e al fabbisogno idrico.

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO:

L’ impianto recupero acqua piovana è composto da:

  • Un serbatoio in polietilene atossico ad alta densità da interro.
  • Un sistema filtrante.
  • Una centralina di controllo.

L’acqua viene raccolta dalle grondaie e convogliata verso il filtro all’interno del serbatoio per lavaggio.
Il filtro ha la funzione di separare l’acqua dalla sporcizia e incanalarla all’interno del serbatoio tramite una tubazione (terminale decantatore) la cui parte finale è rivolta verso l’alto al fine di non creare turbolenze e quindi non smuovere eventuali sedimenti giacenti sul fondo del serbatoio. I residui filtrati vengono eliminati attraverso la condotta di scarico.

La centralina composta da un quadro elettrico e da una pompa controlla l’intero sistema dall’interno dell’abitazione.

Lo scopo principale dell’ impianto recupero acqua piovana è di dare priorità al consumo dell’acqua piovana, ma quando essa è insufficiente, l’unità di controllo passa all’alimentazione idrica di rete, assicurando così un afflusso di acqua ai punti di prelievo.

Il collegamento tra il serbatoio di raccolta acqua piovana e il serbatoio dell’acqua di rete integrato nel sistema viene selezionato mediante valvola a due o tre vie. Il funzionamento della pompa è esattamente quello di una pompa con sistema “start-stop” con controllo di flusso e di pressione, al calare della pressione al disotto di un valore prestabilito la pompa si avvia, alla chiusura dell’utenza la pompa si arresta.